La Torre, Myung-Hoon Bae

Le sei storie interconnesse che compongono La Torre si svolgono in un grattacielo di 674 piani chiamato Beanstalk, uno Stato sovrano in perenne conflitto con Cosmomafia e con i Paesi limitrofi. Per avventurarsi all’esterno è necessario superare gli stretti controlli alle frontiere tra il ventiduesimo e il venticinquesimo piano, e soprattutto non soffrire di suolofobia, l’intensa e divorante paura di scendere al piano terra. All’interno di questo scenario geopolitico, ogni racconto è uno spaccato sulle dinamiche di potere nella Torre, simbolo del capitalismo contemporaneo. Bae riesce a creare una visione allo stesso tempo divertente e oscura della vita contemporanea, confermando l‘acume dello sguardo della Corea del Sud sul mondo in cui viviamo

Editore: ADD Editore | Ordina su: Goodbook.it

Categoria: