La cuntintizza. Piccole ragioni della bellezza del vivere, Simonetta Agnello Hornby, Costanza Gravina

La cuntintizza: un dialogo tra Simonetta Agnello Hornby e la nipote Costanza Gravina “Per me la cuntintizza è più di felicità, è un senso di compiacimento e di gioia nel fare, o ascoltare, o vedere qualche cosa che ci piace e ci tocca il cuore.” Queste sono le parole con cui Simonetta Agnello Hornby descrive il suo nuovo libro.

La cuntintizza, scritto a quattro mani con sua nipote Costanza Gravina: un testo, un dialogo tra due generazioni che indaga e racconta i piccoli gesti e le esperienze che rendono bella la vita di ogni giorno. Attraverso le tradizioni della cultura siciliana, le due autrici raccontano e intrecciano tante “piccole cose” scoprendo il concetto di cuntintizza: non solo patrimonio della loro terra, ma anche entusiasmante capitolo di filosofia morale, da tutti condivisibile.

Un testo imperdibile di una delle autrici più amate da lettrici e lettori, in cui risiedono tutta la qualità della scrittura di Simonetta Agnello Hornby e la sua capacità di raccontare. E va anche oltre. Perché La cuntintizza è un libro pieno di vita e di gioia di vivere, perfetto per trovare il bello, il bene e il buono nel mondo, anche nelle situazioni più difficili.

Editore: Mondadori | Ordina su Goodbook.it

Categoria:

Descrizione